• English
  • Italiano

Il ruolo dell’assistente nei centocinquant’anni della storia dell’Ac

Versione stampabile
Paolo VI agli assistenti dell'Azione cattolica italiana, 1964
Assisi - Casa Leonori
29 Gennaio 2018 - 30 Gennaio 2018
ore: 
17.00

L’Isacem-Istituto per la storia dell’Azione cattolica e del movimento cattolico in Italia Paolo VI, all’interno dell'appuntamento dedicato agli assistenti diocesani e regionali dell’associazione, ha promosso per lunedì 29 gennaio 2018 un momento di studio su Il ruolo dell’assistente nei centocinquant’anni della storia dell’Azione cattolica. A una relazione d’apertura di Francesco Sportelli su L’assistentato nell’Azione cattolica: una storia lunga centocinquant’anni, seguiranno gli interventi sui profili di alcuni assistenti centrali – in particolare Marco Cé, presentato da Giovanni Vian, e Federico Sargolini, messo a fuoco da Antonio Napolioni – e diocesani – nella fattispecie, Giacomo Nardi, approfondito da Raffaele Cananzi, e Bruno Barbieri, curato da Alba Lazzaretto –, per avere un quadro articolato dei modelli che si sono tradotti in questa lunga parabola storica. In allegato, il programma.