• English
  • Italiano

Biblioteca

Versione stampabile
bibliotecaLa Biblioteca e l’Emeroteca sono istituite contestualmente alla nascita dell’Istituto, sulla base del patrimonio bibliografico prodotto e acquisito dall’Azione cattolica italiana. I principali ambiti di interesse convergono sulla storia contemporanea, storia del movimento cattolico italiano e internazionale, storia della Chiesa, scienze sociali e politiche, scienze religiose.
 
La Biblioteca è articolata nei seguenti fondi: la biblioteca di Storia contemporanea, la biblioteca della Presidenza generale; la raccolta delle edizioni dei rami e dei movimenti di Azione cattolica; la collezione completa dell’editrice Ave, costantemente aggiornata anche con la produzione editoriale della Fondazione apostolicam actuositatem.
 
L’Emeroteca è costituita dalla collezione di oltre cinquecento periodici, tra i quali la produzione completa dei rami dell’Azione cattolica italiana (Gioventù italiana di Azione cattolica, Gioventù femminile, Unione donne, Unione uomini) e della Presidenza generale. Conserva, inoltre, serie importanti di riviste promosse da realtà del movimento cattolico italiano e internazionale. Nei relativi elenchi è indicato il posseduto.
 
La consistenza del patrimonio si può quantificare in circa 65.000 libri e 1.600 riviste; tra le edizioni rare, si segnalano volumi e periodici prodotti dall’Azione cattolica italiana e dall’Opera dei congressi nella seconda metà del XIX secolo. Tale patrimonio si è ampliato nel tempo, grazie a donazioni di fondi bibliografici privati e nuove acquisizioni, e costituisce un significativo supporto alle ricerche d’archivio.
 
La Biblioteca è stata dichiarata di eccezionale interesse culturale dalla Soprintendenza archivistica e bibliografica del Lazio il 21 febbraio 2017.

La Biblioteca aderisce al Polo delle biblioteche ecclesiastiche (Pbe).

Accedi al catalogo per la ricerca:
OPAC Biblioteca