• English
  • Italiano
Condividi contenuti

«Ho cercato e ho trovato»

Versione stampabile
«Ho cercato e ho trovato»
Carlo Carretto nella Chiesa e nella società del Novecento
Paolo Trionfini (a cura di)
Roma
Ave
2012

A due anni dal convegno di studi celebrato in occasione dei 100 anni dalla nascita di Carretto, è uscito «Ho cercato e ho trovato». Carlo Carretto nella chiesa e nella società del Novecento, a cura di Paolo Trionfini, nella collana «Il seme e l’aratro» dell’Istituto per la storia dell’Azione cattolica e del movimento cattolico in Italia Paolo VI (Isacem).

Il volume ripercorre, attraverso la messa a fuoco di qualificati studiosi, l’intera parabola biografica di Carlo Carretto (1910-1988), protagonista di primo piano della storia religiosa e civile del Novecento, dai vivaci anni della formazione alla partecipe attenzione alle problematiche educative, dall’intenso impegno nell’Azione cattolica italiana all’appassionante esperienza nel deserto algerino, dalla fondazione della fraternità dei piccoli fratelli di Charles de Foucauld a Spello fino all’effervescente coinvolgimento nel rinnovamento post-conciliare della Chiesa.

I contributi di Ernesto Preziosi, Luciano Caimi, Paolo Trionfini, Leonardo De Mola, Augusto D’Angelo, Mario Casella, Giorgio Campanini e Gian Carlo Sibilia concorrono a far emergere un ritratto a tutto tondo di Carlo Carretto, che permette di approfondire le diverse stagioni di una vita che, al di là dei differenti luoghi e tempi, è stata attraversata da una profonda continuità spirituale: «la terribile realtà della sua fede».