• English
  • Italiano

«Farsi riconoscere ovunque»

Versione stampabile
«Farsi riconoscere ovunque»
150 anni di segni distintivi dell’Azione cattolica italiana
Simona Ferrantin, Paolo Trionfini (a cura di)
Roma
Ave
2017

È in uscita presso l’Ave «Farsi riconoscere ovunque». 150 anni di segni distintivi dell’Azione cattolica italiana, realizzato dall’Isacem-Istituto per la storia dell’Azione cattolica e del movimento cattolico in Italia Paolo VI. Il volume, curato da Simona Ferrantin e Paolo Trionfini, con la presentazione di Michele Panajotti, ripercorre la parabola storica dell’associazione attraverso i simboli d’identificazione (distintivi, bandiere, labari), utilizzati da soci e militanti dalle origini fino a oggi.

Un’ampia introduzione ricostruisce i passaggi di questa suggestiva storia, per far cogliere al lettore il significato dei segni distintivi, che sono riproposti attraverso un’accurata selezione di riproduzioni suddivise in cinque sezioni.