• English
  • Italiano
Condividi contenuti

Aperture straordinarie degli istituti culturali regionali

La Regione Lazio promuove e sostiene un’iniziativa di aperture straordinarie degli istituti culturali iscritti all’Albo regionale: una fitta rete di appuntamenti per conoscere da vicino  il patrimonio culturale di oltre 20 prestigiose istituzioni culturali di Roma e del Lazio, da settembre a dicembre 2019 (in allegato, il programma).
Anche l’Istituto apre le porte ai visitatori per un percorso guidato attraverso il proprio patrimonio, per offrire uno spaccato sulla storia del Novecento e contribuire così all’offerta culturale romana e regionale.
La prima apertura speciale in programma presso l’Istituto è il prossimo venerdì 4 ottobre, con orario 17.30-20.30: si chiede gentilmente di segnalare la propria presenza all’indirizzo info@isacem.it.

L’Azione cattolica nel mondo

È uscito presso l’Ave, nella collana «Ricerche e documenti», L’Azione cattolica nel mondo. Problemi e linee di sviluppo dalle origini fino al Concilio Vaticano II, a cura di Paolo Trionfini. Il volume presenta per la prima volta un quadro comparato della storia delle associazioni di Azione cattolica nel mondo, di cui è ripercorsa, attraverso la competenza di studiosi di respiro internazionale, la parabola in Svizzera (Luigi Maffezzoli), Germania (Claus Arnold), Austria (Johannes Schwaiger), Francia (Magali Della Sudda), Spagna (Feliciano Montero), Polonia (Mariusz Leszczyński), Italia (Paolo Trionfini), Messico (Massimo De Giuseppe) e Argentina (Ricardo Walter Corleto), inquadrandone gli sviluppi sullo sfondo di due efficaci scenari di contesto generale (Philippe Chenaux e Giorgio Vecchio).

La Biblioteca centrale della Cisl

Dopo l’inaugurazione della Biblioteca centrale della Cisl nel 2016, con il convegno Mondo cattolico e sindacato, l’Istituto ha avviato la catalogazione dei libri con l’inserimento nel Sistema bibliotecario nazionale. La Biblioteca, composta da 25.000 volumi e 1.100 periodici, costituisce un patrimonio molto rilevante per lo studio delle organizzazioni del lavoro, e comprende un’ampia selezione di saggi sulla storia del movimento sindacale, il mondo del lavoro e le organizzazioni dei lavoratori di taglio giuridico, economico, sociologico e storico.

«Dialoghi», il numero 2 del 2019

È uscito il secondo numero del 2019 di «Dialoghi», la rivista culturale trimestrale promossa dall’Azione cattolica italiana in collaborazione con l’Isacem-Istituto per la storia dell’Azione cattolica e del movimento cattolico in Italia Paolo VI e l’Istituto Vittorio Bachelet. Il fascicolo, oltre all’editoriale di P. Grassi, L’Europa che verrà, contiene il dossier Il potere della comunicazione, curato da G. Borsa e D. Pagliacci, con i contributi di C. Danani (Il mito della trasparenza), F. Bordignon e L. Ceccarini (L’ambivalenza della comunicazione, in politica), M. Morcellini (Giovani e partecipazione al tempo dei social), M. Rizzi (La dimensione performativa della parola, nell’oggi), N. Vittadini (L’opinione pubblica sui social media. Glossario), e un forum con V. Corrado, A. Silla e M. Tarquinio (Da Rete a Comunità. Un cammino di verità).