• English
  • Italiano
Condividi contenuti

Uccidere senza odio

Printer-friendly version
Uccidere senza odio
Pedagogia di guerra nella storia della Gioventù cattolica italiana (1868-1943)
Francesco Piva
Milano
FrancoAngeli
2015
È uscito nella collana «Temi di storia» presso FrancoAngeli il volume di Francesco Piva, Uccidere senza odio. Pedagogia di guerra nella storia della Gioventù cattolica italiana (1868-1943). La ricerca, basata su una ricchissima documentazione consultata presso l’Isacem-Istituto per la storia dell’Azione cattolica e del movimento cattolico in Italia Paolo VI, ricostruisce il messaggio educativo rivolto dal ramo giovanile dell’Azione cattolica agli iscritti e ai militanti che, tra il 1868 e il 1943, si confrontarono con le guerre contemporanee.

Il libro ripercorre incisivamente lo sviluppo di questo messaggio nel lungo periodo, attraverso le argomentazioni pedagogiche e il discorso pubblico con cui l’associazione andò configurando, nelle diverse congiunture storiche, la sua collocazione all’interno della nazione.