• English
  • Italiano
Condividi contenuti

News

Il Convegno per i 150 anni dell’Azione cattolica ticinese

Ricorre quest’anno il centocinquantesimo anniversario della fondazione dell’Azione cattolica ticinese. Per l’occasione, l’associazione, in collaborazione con il Forum internazionale di Azione cattolica, propone un convegno internazionale che si svolgerà a Lugano il l’1-2 ottobre 2011, secondo il programma in allegato.
La ricorrenza ha sollecitato la pubblicazione di un volume che ripercorre la parabola storica dell’Azione cattolica ticinese, uscito in co-edizione con l’Ave nella collana «Il seme e l’aratro», promossa dall’Istituto per la storia dell’Azione cattolica e del movimento cattolico in Italia Paolo VI - Isacem.
 

Il fondo Carlo Carretto

L’Istituto per la storia dell’Azione cattolica e del movimento cattolico in Italia Paolo VI - Isacem ha acquisito in copia l’archivio di Carlo Carretto. Il fondo è ora in consultazione, dopo aver portato a termine il lavoro di riordino e descrizione, avviato lo scorso anno su incarico della comunità dei piccoli fratelli Jesus Caritas di Sassovivo, custode delle carte, che ha beneficiato di un contributo finanziario della regione Umbria.

Archivio di Mario Saverio Cozzoli

È stato donato dalla famiglia l’Archivio di Mario Saverio Cozzoli (1928-2009), dirigente centrale dell’Azione cattolica italiana dal 1958 al 1972, come vice-presidente nazionale prima della Gioventù italiana di Azione cattolica e poi dell’Unione uomini. A lungo anche consigliere nazionale del Centro sportivo italiano, è stato poi impegnato politicamente nella Democrazia cristiana, ricoprendo negli anni ’80 la carica di capo della segreteria in diversi ministeri. Il fondo consta di 11 buste.